Call Us Today 3475904275

Disturbo ossessivo compulsivo

Novembre 15th, 2018

Il Disturbo ossessivo-compulsivo è un disagio abbastanza invalidante, in quanto interferisce notevolmente nella vita di tutti i giorni. Possiamo definirlo attraverso due elementi principali: le ossessioni e le collusioni.

Ossessioni: pensieri immagini mentali o idee che non smettono mai di tornare in mente e sono intrusive e indesiderate, per esempio: Potrei aver contratto un certa malattia grave; penso di voler fare del male a qualcuno di indifeso, ecc.

Compulsioni: le persone si sentono spinte a ripetere comportamenti o atti come reazione a un’ossessione o per seguire regole che ritengono di dovere rispettare strettamente per evitare o ridurre la propria angoscia o per gestire qualche situazione spiacevole; per esempio lavarsi le mani secondo modalità ritualizzate dopo aver toccato la maniglia di una porta o aver stretto la mano di qualcuno.

Ossessioni e compulsioni impegnano, ogni giorno e a lungo, il tempo di queste persone (più di un’ora al giorno. L’OCD si manifesta principalmente nell’adolescenza avanzata o nella prima età adulta e di solito si crinicizza se non viene adeguatamente trattato.

Attraverso la terapia EMDR i pazienti imparano a non mettere in atto le compulsioni e le ossessioni e a resistere alla spinta a eseguire compulsivamente i soliti rituali, nelle situazioni di vita reale.
Gli aspetti emotivi delle questioni problematiche vengono integrati meglio e in tal modo i pazienti riescono a trasferire ciò che imparano nella vita quotidiana e a tollerare l’angoscia emotiva.

Per richiedere un primo appuntamento è possibile telefonare al numero 347.5904275 e fissare direttamente il colloquio, scrivere una mail all’indirizzo: sergiostagnitta@yahoo.it, oppure compilare il modulo primo appuntamento, specificando se fissare un appuntamento o richiedere maggiori informazioni.

Modulo primo appuntamento



Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Potrebbe interessarti anche: